Utilizzando il sito www.consorziomodenaatavola.it accetti il nostro utilizzo dei COOKIE, per una tua migliore esperienza di navigazione.

Trattoria Entrà

Telefono 0535.97105
Indirizzo Via Salde Entrà, 60 (Località Entrà) - Finale Emilia
Chiusura Aperto solo la sera dal mercoledì alla domenica
Sito web www.trattoriaentra.it
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Carte di credito Visa Mastercard Maestro
Coperti 36 interni • 36 esterni
Note ---
Chef Elvira Previdi

Descrizione

Entrà è una minuscola località nelle periferie del comune di Finale Emilia, proprio col nome della località viene “battezzata” questa Trattoria che inizialmente era un attività “multifunzionale”, basti pensare che nel 1956 all’interno dello stesso casolare vi erano: Drogheria, Osteria, Balera, Gioco delle bocce e Barbiere! Ad oggi di quegl’anni del miracolo economico italiano in realtà sono rimasti solo ricordi ed alcuni oggetti significativi appesi alle pareti, pian piano le varie attività si sono spostate in centri abitati più cospicui e di quel “centro commerciale anni ‘50” è rimasta solo la Trattoria che da quasi un secolo non chiude i battenti. Entrà o meglio Intrà abbreviativo dialettale che testimonia l’apporto di terra in quest’area inizialmente acquitrinosa, quindi “interrata” con lo scopo di bonificarla e rendere coltivabili questi terreni particolarmente sabbiosi ed argillosi. Oggi è la classica campagna della così detta Bassa!
La trattoria Entrà, dati i riferimenti catastali che ne attestano l’esistenza già nel lontano 1919, si può considerare attività di rilevanza storica. La famiglia Previdi la gestisce dal 1969 e di recente è stata realizzata un’importante ristrutturazione con particolare attenzione alla conservazione delle caratteristiche architettoniche esistenti in sintonia con le attuali soluzioni in ambito di risparmio energetico e nette riduzione di CO2 prodotta nelle fasi di riscaldamento degli ambienti. L’arredo semplice e minimalista: Ai mobili d’arte povera di inizio novecento si alternano le classiche tovaglie a quadri bianche e rosse ed i poco più di trenta posti si distribuiscono in quattro ambienti d’istinti. D’estate è possibile cenare all’aperto nell’aia ante stante la trattoria.

Entrà is a tiny town on the outskirts of the Finale Emilia, the Trattoria was “baptized” with the name of the town and was initially a “multifunctional” business; in 1956 there was a grocery store, an osteria, a dance hall, a gaming room and a barber! From those golden years of the Italian economic miracle, there are only memories and some significant objects hanging on the walls. The various activities moved into the towns and the most conspicuous of this type of “1950’s style mall,” the Trattoria has remained, which for nearly a century has not closed its doors. Entrà, or Intrà as it is abbreviated in the local dialect, testifies the contribution of the people of the land in this area to reclaim what was a particularly sandy and clay like earth into a land able to be cultivated. Today it is the classic country of the so-called Bassa (the northern part of Modena)! The Trattoria Entrà, with data references from 1919, makes this activity be considered of historical importance. The Previdi family have run the business since 1969 and recently initiated significant restructuring of the premises, with particular attention to the conservation of the existing architectural features, in harmony with the technological solutions in the field of energy saving and reduction of CO2 produced in the stages of heating. The decor is simple and minimalist: furniture of the “poor art” from the early twentieth century alternate with the classic red and white checked tablecloths and around thirty seats are distributed in four distinct environments. In summer you can dine outside in the farmyard in front of the trattoria.

 

contentmap_plugin
made with love from Appartamenti vacanza a Corralejo - Fuerteventura

Stampa